Chiesa del Pantano picerno

Chiesa del Pantano.

Chiesa del Pantano.

Chiesa del Pantano. La chiesa della contrada Pantano è dedicata alla Natività di Maria Vergine ed è in ottimo stato di conservazione.
Spesso vi si celebrano messe per interessamento di devoti alla Vergine e gli abitanti di questa contrada vanno orgogliosi di questo tempio affidato alle loro cure.
Delle due statue della Vergine, una viene portata in processione l'8 settembre ed è custodita in un tabernacolo in legno, mentre l'altra che non viene mai rimossa, situata nella nicchia che sormonta l'altare maggiore, è sostenuta da un ceppo che ricorda al visitatore il miracolo avvenuto nel luogo ove ora si ammira la chiesa.
In questa contrada un contadino era su di un faggio per fare legna, quando un violento temporale, scatenatosi d'improvviso, provocò una frana di sì vaste proporzioni che minacciava di travolgerlo. Terrore e sgomento si impossessarono di lui.
Con fervore il contadino invocò Maria promettendole di erigerle un tempio lì dove la frana si fosse fermata. La fervida prece fu esaudita, la frana si arrestò e il fedele di Maria ben presto sciolse il voto e la chiesa fu costruita.